Piccoli tradimenti di fotografia

Piccoli tradimenti di fotografia

PhotoBIT Forum
 
Oggi è sab ott 24, 2020 5:12 am

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 118 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 8  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 11, 2007 11:32 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 18, 2007 12:33 pm
Messaggi: 2099
Località: Gorizia
NatRiscica ha scritto:
Probabilmente bisognerebbe far fare i computer a chi li ha sempre fatti.
Nikon potrebbe continuare a costruire Macchine Fotografiche, oggetti dove eccelle.

Nat(polemico)


Beh se macchina digitale = computer, allora Macchina Fotografica = qualcosa che quasi nessuno più compra nuovo. Se è vero che Nikon è già nei guai così, figurati se facessero solo Macchine Fotografiche, avrebbero già chiuso i battenti da un bel po'.

_________________
Cristian


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 11, 2007 11:42 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun dic 11, 2006 11:52 am
Messaggi: 5082
Cristian Vidmar ha scritto:
NatRiscica ha scritto:
Probabilmente bisognerebbe far fare i computer a chi li ha sempre fatti.
Nikon potrebbe continuare a costruire Macchine Fotografiche, oggetti dove eccelle.

Nat(polemico)


Beh se macchina digitale = computer, allora Macchina Fotografica = qualcosa che quasi nessuno più compra nuovo. Se è vero che Nikon è già nei guai così, figurati se facessero solo Macchine Fotografiche, avrebbero già chiuso i battenti da un bel po'.


Verissimo!
Oggi per fotografare occorre assolutamente che il fotocomputer sia dotato almeno di:

a) esposimetro a stima cosmica a luce di sincrotrone;
b) 125 priorità di funzionamento (esclusa la priorità all'ufficiale giudiziario);
c) sensibilità estesa dal buio al pessimismo cosmico leopardiano;
d) software per il riconoscimento della scena;
e) software per il riconoscimento dello scemo/a;
f) grande autonomia di funzionamento con pila atomica "radiation free";
g) dispenser integrato di caffè (personalizzabile secondo i gusti con altre bevande);
h) assistente virtuale (il sesso della/o è selezionabile da apposito menu).

Tutto il resto è vecchia ferraglia.

Nat(ilrigattiere)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 11, 2007 11:52 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab gen 06, 2007 12:41 pm
Messaggi: 3433
Località: castelsangiovanni(pc)
un po' come i cellulari,trovare un telefonino che TELEFONI e' quasi impossibbile..... :P

_________________
pensieri visivi (click to)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 11, 2007 1:44 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun dic 11, 2006 5:39 pm
Messaggi: 7567
Località: Milano
NatRiscica ha scritto:
Cristian Vidmar ha scritto:
NatRiscica ha scritto:
Probabilmente bisognerebbe far fare i computer a chi li ha sempre fatti.
Nikon potrebbe continuare a costruire Macchine Fotografiche, oggetti dove eccelle.

Nat(polemico)


Beh se macchina digitale = computer, allora Macchina Fotografica = qualcosa che quasi nessuno più compra nuovo. Se è vero che Nikon è già nei guai così, figurati se facessero solo Macchine Fotografiche, avrebbero già chiuso i battenti da un bel po'.


Verissimo!
Oggi per fotografare occorre assolutamente che il fotocomputer sia dotato almeno di:

a) esposimetro a stima cosmica a luce di sincrotrone;
b) 125 priorità di funzionamento (esclusa la priorità all'ufficiale giudiziario);
c) sensibilità estesa dal buio al pessimismo cosmico leopardiano;
d) software per il riconoscimento della scena;
e) software per il riconoscimento dello scemo/a;
f) grande autonomia di funzionamento con pila atomica "radiation free";
g) dispenser integrato di caffè (personalizzabile secondo i gusti con altre bevande);
h) assistente virtuale (il sesso della/o è selezionabile da apposito menu).

Tutto il resto è vecchia ferraglia.

Nat(ilrigattiere)


Nat in super-forma!!!

CORROSIVO

:lol:

Ciao
Luca

p.s. Cristian non ce l'ha con te, è il sistema che sta collassando, e lui ne soffre.

:( :smile:

_________________
http://lucarubbi.blogspot.com/
http://lucarubbi.carbonmade.com/
http://lucarubbimuserotike.carbonmade.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 11, 2007 2:04 pm 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: dom dic 10, 2006 5:05 pm
Messaggi: 8636
Località: Ferrara
Io vedo due problemi, uno e' sicuramente la rapidita', le grandi case sono ormai nell'ottica che un nuovo modello debba uscire periodicamente e con brevi cadenze (per canon circa un anno e mezzo tra un modello e l'altro), se questo non avviene si rischia di dare una immagine di vecchiume.
Purtroppo non e' possibile avere sempre delle novita' e soprattutto in un anno e mezzo sistemare alcuni vizi che possono emergere e quindi i modelli restano cosi' come sono senza migliorarsi o correggersi.
Qui chi tira e' canon, da sempre leader dell'innovazione tecnologica. Ha gia' presentato un nuovo sensore da 50Mp, teoricamente da usare per il monitoraggio di grosse aree, tipo parcheggi, giardini pubblici, centro commerciali, con un'unica telecamera, pero' stranamente di dimensioni APS.
Canon ha tutta le convenienza far sembrare gli altri "vecchi".
Secondo problema, una volta il "corpo" era un modo per vendere le ottiche, chi comincia a comperarsi un certo corredo, cambiera' solo con alcune difficolta'. Il corpo quindi dovrebbe essere un modo per fidelizzare. Ora il corpo sta diventando esso sesso un fine, e questo e' sbagliato. In piu', ancora una volta, e' stata Canon a capire questo, e oltre a proporre le fotocamere da 3/4000 euro e' stata la prima a proporre corpi sotto i mille, e sta continuando a spiazzare i concorrenti con corpi sempre piu' a basso costo. La qualita'? certo il corpo e' in plastica e manca qualche comando, ma il cliente, sia giovane che vecchio comincera' a comperare lenti e ad aggiornare modelli nell'ambito della casa.

Io credo che una Leica CL digit sarebbe NECESSARIA, e credo che sia innammissibile lasciare il sistema R senza NESSUNA possibilita' di essere dotato di un corpo digitale (non pensiamo agli anelli adattatori).
Non possono passare anni mentre ci si pensa. Chi comprera' una lente R nuova in attesa di una risposta? e chi avra' bisogno e comincera' a dirottare i soldi su altri sistemi come verra' riconquisato?

_________________
ciao
Mauro
Il mio sito - oppure - flikr


Ultima modifica di mauro ruscelli il lun giu 11, 2007 2:22 pm, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 11, 2007 2:18 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun dic 11, 2006 5:39 pm
Messaggi: 7567
Località: Milano
Mauro, mi sembra una disanima molto realistica e condivisibile.

Ciao
Luca

_________________
http://lucarubbi.blogspot.com/
http://lucarubbi.carbonmade.com/
http://lucarubbimuserotike.carbonmade.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 11, 2007 2:20 pm 
Non connesso

Iscritto il: lun dic 11, 2006 3:36 pm
Messaggi: 357
Un corpo macchina in stile R 8 e R 9 e un sensore a formato pieno da 12 mega.
A mio parere un utente R non vuole altro, perchè per lui il digitale è una scelta esclusivamente qualitativa e non un impulso dettato dalla necessità di utilizzare l'apparecchio per utilizzo di tipo sportivo o simili.
Niente autofocus e niente program fantascientifici.
Solo il piacere di maneggiare una Leica anche in ambito digitale e soprattutto la possibilità di godere di ottiche magnificamente costruite.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 11, 2007 3:11 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar feb 20, 2007 9:56 am
Messaggi: 1904
Località: MODENA
solo un piccolo particolare che ho 'scoperto' facendo il libro Macchine Leica ed aprendo un nuovo capitolo sulle digitali:
- dal 1999 ad oggi Leica ha prodotto 12 macchine digitali
- Canon oltre 40!!!!!!!
fate voi i conti .........
Pierpaolo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 11, 2007 3:13 pm 
Non connesso

Iscritto il: lun dic 11, 2006 3:36 pm
Messaggi: 357
Più che altro Leica si è fatta produrre 12 macchine digitali (dai 11 escludendo la M 8 ), mentre Canon ne ha prodotte oltre 40.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 11, 2007 4:06 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar feb 20, 2007 9:56 am
Messaggi: 1904
Località: MODENA
però guarda caso i componenti di Nikon e altre digitali sono Sony, assemblate in Cina o Taiwan e si chiamano sempre Nikon o altro, e allora che differenza c'è?
Pierpaolo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 11, 2007 4:13 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab gen 06, 2007 12:41 pm
Messaggi: 3433
Località: castelsangiovanni(pc)
se e' per questo mi risulta che Leica monti lenti hoya...... :P

_________________
pensieri visivi (click to)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 11, 2007 4:22 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar feb 20, 2007 9:56 am
Messaggi: 1904
Località: MODENA
al mondo esistono tre produttori di vetri fotografici:
- Schott in Europa;
- Hoya in Giappone;
- Ohara in USA
ogni casa sceglie nel catalogo ii vetri in base ai costi relativi agli indici di rifrazione richiesti, il numero di Abbe, i costi e il trasporto con i relativi dazi doganali;
pertanto che Zeiss o Leica usino Schott o Hoya ha ben poca importanza, importante invece é il fatto che per ottiche speciali le case sono costrette a scegliere i vetri di quel determinato produttore perché é l'unico a possedere i vetri richiesti dal progetto in cantiere o per un'eventuale modifica in corso. Come esempio potrei citare il 25/2,8 Zeiss che è stato modificato nei vetri durante l'arco produttivo, o diverse ottiche Leitz create o migliorate in base alle nuove disponibilità di vetri in catalogo.

Pierpaolo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 11, 2007 4:35 pm 
Non connesso

Iscritto il: lun dic 11, 2006 3:36 pm
Messaggi: 357
PIERPAOLO ha scritto:
però guarda caso i componenti di Nikon e altre digitali sono Sony, assemblate in Cina o Taiwan e si chiamano sempre Nikon o altro, e allora che differenza c'è?
Pierpaolo


A mio parere la differenza consiste nel fatto che il progetto è comunque della casa madre, come nel caso delle Zeiss by Kyocera o by Cosina, mentre le Leica digitali sono spesso identiche alle Panasonic e progettate dalla Panasonic.
Maneggiare un Distagon made in Japan significa maneggiare un'ottica Zeiss, avere tra le mani una compatta digitale Leica, significa invece avere tra le mani una compatta Panasonic.
Salvo smentite, ovviamente.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 11, 2007 5:19 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar feb 20, 2007 9:56 am
Messaggi: 1904
Località: MODENA
perché invece non provi a pensare che maneggiando una fotocamera digitale Panasonic maneggi in realtà una Leica più economica?
battute a parte, credo che, oltre le ottiche, anche nei progetti di fotocamere Leica sia entrata direttamente, contrariamente non avrebbe lasciato impunemente il suo marchio su apparecchi marca 'caciocavallo'
Pierpaolo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 11, 2007 8:05 pm 
Non connesso

Iscritto il: lun dic 11, 2006 3:36 pm
Messaggi: 357
PIERPAOLO ha scritto:
perché invece non provi a pensare che maneggiando una fotocamera digitale Panasonic maneggi in realtà una Leica più economica?


Non ce la faccio, fanno troppo schifo.
Riesco ad immaginare più facilmente che nella mia Panda ci sia un po' di Ferrari.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 118 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 8  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 23 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron

PhotoBIT

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Template made by DEVPPL - Traduzione Italiana phpBB.it