Piccoli tradimenti di fotografia

Piccoli tradimenti di fotografia

PhotoBIT Forum
 
Oggi è dom giu 16, 2019 8:38 am

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: piccole miserie ... di italiota provincialismo.
MessaggioInviato: lun dic 10, 2018 4:22 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer feb 08, 2017 5:24 pm
Messaggi: 808
Località: Lodi
Elmar Lang ha scritto:
Infatti, temo che il cialtrone lariano sia il peggior "testimonial" del celebre marchio tedesco.
So che nn hai una pg FB ... meglio così perchè in alcuni gruppi Leica, di "testimonial" sul falsa riga del ns simpatico amico lariano E' PIENO !!

Io amo i prodotti Zeiss Ikon e quelli sovietici/DDR, è cosa nota. Idem (anelo una Kiev Jena del 47... )

Però, alla casa di Wetzlar/Solms va il merito d'aver costruito, pur tra ben note vicissitudini, un'azienda ove la qualità e l'innovazione, pur nel rispetto delle proprie tradizioni, sono il marchio distintivo.
La storia del marchio Leica è appunto Storia !! Con la S maiuscola. Io evito la Leica ma non la sua Storia ...

Leica, oltre ad essere la fotocamera che qualche persona sfoggia quale status symbol, è stata ed è soprattutto lo strumento di lavoro di innumerevoli professionisti, che in quelle fotocamere cercano robustezza, precisione, affidabilità e, soprattutto, qualità ottica. Concordo ! Il "problema" credo risieda nella "disonestà intellettuale" di chi la acquista come status symbol (%altissima) ma non lo ammette ... ricamando sulle qualità di una stampa 13x18 eseguita con un Durst F30 ... e magari scattata a f16 (ce ne sono tanti, più di quel che si pensi).

La IIIg che SamCa trasformò da rottame in scintillante, affidabilissima fotocamera, è un piacere da usare. La compattissima IIIc, nella sua custodia di alluminio, è la fotocamera ideale per le gite in montagna. e ci credo!

Insomma, Leica ha prodotto cose che non vanno valutate in base all'intransigenza di qualcuno, ma in base alla qualità intrinseca di quei prodotti. Servirebbe spiegarlo soprattutto agli utenti Leica.

Un mio carissimo amico e compagno di scuola, valentissimo fotografo, utilizza Leica da sempre, ma non si permetterebbe mai di svillaneggiare chi usasse altro, per le proprie fotografie. Cosa rara al gg d'oggi l'intelligenza.

E pure il nostro Pierpaolo, affezionatissimo utente Leica, è anche autore di studi ed articoli assolutamente corretti ed obbiettivi (è il caso di dirlo) sull'ottica Sovietica e della DDR.
Pierpaolo con quei baffetti può dire ciò che vuole ... Aggiungo anche Marco Cavina; in alcuni articoli sia storici che tecnici, sono rimasto basito dall'imparziale giudizio sulle ottiche sovietiche... in alcuni contesti nn ne uscivano con le ossa rotte... tutt'altro.

È anche vero, che il martellante fotodiarroico che impesta questo forum, con le sue sparate farebbe perder la pazienza a Giobbe, ma basta prendere le sue intemerate con il senso di pietà che si concede a chi, a quanto pare, dalla vita ha ben poco.
Come secondo nome i miei genitori mi misero Giobbe ...

_________________
Cos'è la fotografia pinhole? Come dire che si sente un leggero fruscio ascoltando un vecchio 78 giri su un grammofono a manovella! ;/)

La perfezione ha un grande difetto, tende ad essere noiosa. ;/)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccole miserie ... di italiota provincialismo.
MessaggioInviato: lun dic 10, 2018 6:46 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar feb 20, 2007 9:56 am
Messaggi: 1901
Località: MODENA
nota commerciale: una Kiev 1948 che sto maneggiando ora è passata di mano per 3700 euro, la VOOMP (macchina presente anche al Museo Leica a Wetxlar) a 9000 euro, così tanto per dare un senso a queste macchine, la mia 15 anni fa, una Kiev 1947, a molto meno, altri tempi

Pierpaolo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccole miserie ... di italiota provincialismo.
MessaggioInviato: lun dic 10, 2018 7:06 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer feb 08, 2017 5:24 pm
Messaggi: 808
Località: Lodi
PIERPAOLO ha scritto:
nota commerciale: una Kiev 1948 che sto maneggiando ora è passata di mano per 3700 euro, la VOOMP (macchina presente anche al Museo Leica a Wetxlar) a 9000 euro, così tanto per dare un senso a queste macchine, la mia 15 anni fa, una Kiev 1947, a molto meno, altri tempi

Pierpaolo


cioè... sta armeggiando su una Kiev Jena??? :eek: :eek: :eek: :eek: :eek:

_________________
Cos'è la fotografia pinhole? Come dire che si sente un leggero fruscio ascoltando un vecchio 78 giri su un grammofono a manovella! ;/)

La perfezione ha un grande difetto, tende ad essere noiosa. ;/)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccole miserie ... di italiota provincialismo.
MessaggioInviato: lun dic 10, 2018 7:13 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar feb 20, 2007 9:56 am
Messaggi: 1901
Località: MODENA
capita...ma è già stata venduta, in un attimo a quel prezzo
l'ho saputo in anticipo, mi sono presentato all'ora giusta e me lo son fatta mostrare
bisogna avere 'amici degli amici degli amici'......soliti conoscenti tra Corleone e via dei Mille a Pa....mo
a Pa...via siete tagliati fuori....

pp


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccole miserie ... di italiota provincialismo.
MessaggioInviato: lun dic 10, 2018 7:17 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer feb 08, 2017 5:24 pm
Messaggi: 808
Località: Lodi
PIERPAOLO ha scritto:
capita...ma è già stata venduta, in un attimo a quel prezzo
l'ho saputo in anticipo, mi sono presentato all'ora giusta e me lo son fatta mostrare
bisogna avere 'amici degli amici degli amici'......soliti conoscenti tra Corleone e via dei Mille a Pa....mo
a Pa...via siete tagliati fuori....

pp


scusa la divagazione PP... ma quante furono (circa, oppure esiste una catalogazione precisa) le Kiev assemblate a Jena ???
In rete ho letto poche decine...

_________________
Cos'è la fotografia pinhole? Come dire che si sente un leggero fruscio ascoltando un vecchio 78 giri su un grammofono a manovella! ;/)

La perfezione ha un grande difetto, tende ad essere noiosa. ;/)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccole miserie ... di italiota provincialismo.
MessaggioInviato: lun dic 10, 2018 7:24 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer feb 08, 2017 5:24 pm
Messaggi: 808
Località: Lodi
PIERPAOLO ha scritto:
capita...ma è già stata venduta, in un attimo a quel prezzo...
pp


l'ha presa Enzo... ;) ;) ;) anche a Trento nn scherzano. :)

_________________
Cos'è la fotografia pinhole? Come dire che si sente un leggero fruscio ascoltando un vecchio 78 giri su un grammofono a manovella! ;/)

La perfezione ha un grande difetto, tende ad essere noiosa. ;/)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccole miserie ... di italiota provincialismo.
MessaggioInviato: lun dic 10, 2018 7:41 pm 
Non connesso

Iscritto il: ven gen 07, 2011 7:20 pm
Messaggi: 811
Località: Trento
Io ho la Kiev del 1947...

Al momento, son perso in ammirazione della Rectaflex "Liechtenstein", con un bel SOM Berthiot 50/2,8...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccole miserie ... di italiota provincialismo.
MessaggioInviato: lun dic 10, 2018 7:52 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer feb 08, 2017 5:24 pm
Messaggi: 808
Località: Lodi
Elmar Lang ha scritto:
Io ho la Kiev del 1947...

Al momento, son perso in ammirazione della Rectaflex "Liechtenstein", con un bel SOM Berthiot 50/2,8...


dalla Svizzera al Liechtenstein il passo è breve... :)

_________________
Cos'è la fotografia pinhole? Come dire che si sente un leggero fruscio ascoltando un vecchio 78 giri su un grammofono a manovella! ;/)

La perfezione ha un grande difetto, tende ad essere noiosa. ;/)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccole miserie ... di italiota provincialismo.
MessaggioInviato: lun dic 10, 2018 7:57 pm 
Non connesso

Iscritto il: ven gen 07, 2011 7:20 pm
Messaggi: 811
Località: Trento
... In una corsa all'elitarismo, sempre più sfrenata!...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccole miserie ... di italiota provincialismo.
MessaggioInviato: mar dic 11, 2018 9:42 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab dic 12, 2015 11:00 pm
Messaggi: 3591
Località: Livigno - Lario - Bretagna
PIERPAOLO ha scritto:
nota commerciale: una Kiev 1948 che sto maneggiando ora è passata di mano per 3700 euro, la VOOMP (macchina presente anche al Museo Leica a Wetxlar) a 9000 euro, così tanto per dare un senso a queste macchine, la mia 15 anni fa, una Kiev 1947, a molto meno, altri tempi

Pierpaolo


Autentiche sculture di ferro...ottime come fermacarte.

Io, però, come fermacarte utilizzo sculture del genere:


Allegati:
Sculture-Bulloni-04.jpg
Sculture-Bulloni-04.jpg [ 77.25 KiB | Osservato 193 volte ]


_________________
Veni Vidi Velvia
Pixel volant Pelicula manent
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccole miserie ... di italiota provincialismo.
MessaggioInviato: mar dic 11, 2018 9:44 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab dic 12, 2015 11:00 pm
Messaggi: 3591
Località: Livigno - Lario - Bretagna
Elmar Lang ha scritto:
... In una corsa all'elitarismo, sempre più sfrenata!...


Oggi, sarebbe come guidare una ridicola Volga o Uaz... :-( tipiche cacatine russe.

_________________
Veni Vidi Velvia
Pixel volant Pelicula manent


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccole miserie ... di italiota provincialismo.
MessaggioInviato: mar dic 11, 2018 10:40 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab dic 12, 2015 11:00 pm
Messaggi: 3591
Località: Livigno - Lario - Bretagna
[schyter] ha scritto:
il post è emblematico ... penso non serva aggiungere altro.

L'ultimo dei miei difetti è l'invidia; anzi ... è uno dei pochi che non ho.
Dopo questo post anche l'unica possibilità su un milione che avevo di prendermi una Leica, è finita nel cesso.
Ho già tirato lo sciacquone... :) :)


E' solo un problema rigorosamente tuo! Sei un masochista! I ridicoli commenti elogiativi sulle tue modeste fotografie ti hanno procurato grave incapacità di obiettività.
O CCCP o nulla! :-( :-( :-(

_________________
Veni Vidi Velvia
Pixel volant Pelicula manent


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccole miserie ... di italiota provincialismo.
MessaggioInviato: mar dic 11, 2018 11:30 am 
Non connesso

Iscritto il: ven gen 07, 2011 7:20 pm
Messaggi: 811
Località: Trento
reporter ha scritto:
Elmar Lang ha scritto:
... In una corsa all'elitarismo, sempre più sfrenata!...


Oggi, sarebbe come guidare una ridicola Volga o Uaz... :-( tipiche cacatine russe.


La Rectaflex, cui facevo riferimento, non è una "tipica cacatina russa". Spendi qualche soldino e compra il bel volume di Antonetto, sulla notevole, quanto sfortunata fotocamera italiana.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccole miserie ... di italiota provincialismo.
MessaggioInviato: mar dic 11, 2018 8:28 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab dic 12, 2015 11:00 pm
Messaggi: 3591
Località: Livigno - Lario - Bretagna
Elmar Lang ha scritto:
Infatti, temo che il cialtrone lariano sia il peggior "testimonial" del celebre marchio tedesco.

Io amo i prodotti Zeiss Ikon e quelli sovietici/DDR, è cosa nota.

Però, alla casa di Wetzlar/Solms va il merito d'aver costruito, pur tra ben note vicissitudini, un'azienda ove la qualità e l'innovazione, pur nel rispetto delle proprie tradizioni, sono il marchio distintivo.

Leica, oltre ad essere la fotocamera che qualche persona sfoggia quale status symbol, è stata ed è soprattutto lo strumento di lavoro di innumerevoli professionisti, che in quelle fotocamere cercano robustezza, precisione, affidabilità e, soprattutto, qualità ottica.

La IIIg che SamCa trasformò da rottame in scintillante, affidabilissima fotocamera, è un piacere da usare. La compattissima IIIc, nella sua custodia di alluminio, è la fotocamera ideale per le gite in montagna.

Insomma, Leica ha prodotto cose che non vanno valutate in base all'intransigenza di qualcuno, ma in base alla qualità intrinseca di quei prodotti.

Un mio carissimo amico e compagno di scuola, valentissimo fotografo, utilizza Leica da sempre, ma non si permetterebbe mai di svillaneggiare chi usasse altro, per le proprie fotografie.

E pure il nostro Pierpaolo, affezionatissimo utente Leica, è anche autore di studi ed articoli assolutamente corretti ed obbiettivi (è il caso di dirlo) sull'ottica Sovietica e della DDR.

È anche vero, che il martellante fotodiarroico che impesta questo forum, con le sue sparate farebbe perder la pazienza a Giobbe, ma basta prendere le sue intemerate con il senso di pietà che si concede a chi, a quanto pare, dalla vita ha ben poco.


Le foto che realizzo io, tu te puoi solo sognare!

Io, la manifattura sovietica...TUTTA... la detesto: della Russia amo la letteratura, l'arte, la grandezza e la bellezza del territorio e le belle fanciulle.

Leica ha un grandioso passato; ma il futuro, con Nikon Sony Canon, è davvero nebuloso.

Le Leica d'argento, su tutte il sistema M, sono state lo strumento dei grandi fotografi...oggi ce ne sono davvero pochi...io sono tra essi e me ne vanto. Le mie fotografie sono lì a testimoniarlo.

Io, invece, dopo aver provato quasi ogni genere di brand, mi permetto di criticare pesantemente l'oggetto che non gradisco: sono un fotoamatore.

Pierpaolo è un professionista e come tale, deve rigorosamente rispettare ogni oggetto in prova, anche se mediocre. Noblesse oblige.

Cita:
È anche vero, che il martellante fotodiarroico che impesta questo forum, con le sue sparate farebbe perder la pazienza a Giobbe, ma basta prendere le sue intemerate con il senso di pietà che si concede a chi, a quanto pare, dalla vita ha ben poco


A volte ti comporti come un patetico demente...eppure la tua figura mi ha sempre invitato alla simpatia...mah! :-(

_________________
Veni Vidi Velvia
Pixel volant Pelicula manent


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: piccole miserie ... di italiota provincialismo.
MessaggioInviato: mar dic 11, 2018 9:30 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer feb 08, 2017 5:24 pm
Messaggi: 808
Località: Lodi
reporter ha scritto:
A volte ti comporti come un patetico demente...eppure la tua figura mi ha sempre invitato alla simpatia...mah! :-(


i miei due centesimi sulla simpatia di Enzo ... :) Ho la fortuna di conoscerlo personalmente e non per piaggeria gli riconosco pure una dose massiccia di intelligenza ... non tanto legata alla profonda cultura, ma principalmente per il modo educato di rapportarsi con le persone. Qualità in via d'estinzione ai ns gg purtroppo ... :(

_________________
Cos'è la fotografia pinhole? Come dire che si sente un leggero fruscio ascoltando un vecchio 78 giri su un grammofono a manovella! ;/)

La perfezione ha un grande difetto, tende ad essere noiosa. ;/)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron

PhotoBIT

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Template made by DEVPPL - Traduzione Italiana phpBB.it