Piccoli tradimenti di fotografia

Piccoli tradimenti di fotografia

PhotoBIT Forum
 
Oggi è ven nov 22, 2019 10:56 pm

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 65 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Gianni Viola
MessaggioInviato: mer mar 09, 2011 7:10 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun dic 11, 2006 12:35 pm
Messaggi: 2707
Località: BOLOGNA
Rilancio con adeguata enfasi la segnalazione sommessa di 1Cesar.
Gianni Viola non lo conosco, anche se ci siamo incrociati più volte, ma le prime pagine del suo flickr mi sembrano molto coerenti stilisticamente, e stimolanti.

Gianni Viola

_________________
Raffaele


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gianni Viola
MessaggioInviato: mer mar 09, 2011 7:44 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer mag 13, 2009 4:26 pm
Messaggi: 2028
Località: Verona
sfogliato con un certo interesse, grazie del rilancio.
Ora mi chiedo però: è necessaria tutta questa "drammaticità" nel trattamento della foto di strada in situazioni apparentemente quotidiane?
Posso capire il notturno, ma le passeggiate, le chiacchierate? Non so.
Non nello specifico di Viola, ma ne vedo sempre di più.

_________________
cose che fotografo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gianni Viola
MessaggioInviato: mer mar 09, 2011 10:08 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 24, 2009 6:21 pm
Messaggi: 1009
Località: Bologna - San Lazzaro
Ecco Gianni, ritratto alla mostra di Reggio Emilia di Diego Macrì.

Gianni è una persona splendida, un amico, come Cesare, ma anche io mi sono posto il dubbio di Stefano.
Ciao


Allegati:
_C120864.jpg
_C120864.jpg [ 162.26 KiB | Osservato 1950 volte ]


_________________
Lu©a Ghedini
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gianni Viola
MessaggioInviato: mer mar 09, 2011 10:51 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 15, 2010 7:27 pm
Messaggi: 1942
Località: Trieste
Perdonatemi ma... io in queste foto del sig. Viola non ci vedo proprio nulla di rilevante, sono le classiche foto "de panza" che chiunque oggi può divertirsi a fare, se possibile poi la post le rovina maggiormente.
Questo è solamente il mio pensiero e non ha nessuna intenzione polemica.

Ciao

_________________
Riccardo
riccardox.2@libero.it

I work by impulse. No philosophy. No ideas. Not by the head but by the eyes.
Instinct is the same as inspiration.

Manuel Alvarez Bravo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gianni Viola
MessaggioInviato: gio mar 10, 2011 8:02 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar dic 16, 2008 1:47 pm
Messaggi: 2703
la post produzione è davvero troppa troppa troppa. Grandguignolesca. Comunque le foto rivelano un buon occhio (anche se Parr è su un altro pianeta)
Le foto "di panza" non sono così facili da fare, specie a questi livelli.

_________________
ma guarda un po'


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gianni Viola
MessaggioInviato: gio mar 10, 2011 8:23 am 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: dom dic 10, 2006 5:05 pm
Messaggi: 8636
Località: Ferrara
Mi piacciono molto alcuni ritratti, quelle vistosamente "de panza" no

_________________
ciao
Mauro
Il mio sito - oppure - flikr


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gianni Viola
MessaggioInviato: gio mar 10, 2011 10:09 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 20, 2009 3:46 pm
Messaggi: 1057
Località: Brescia
La definizione di foto "de panza", che se non sbaglio è stata coniata da Marco Palomar in qualche post recente, è troppo simpatica e rende bene non solo la tecnica in sè, ma anche "l'umoralità" di certi scatti; infatti allo scatto "de panza" ricorrono non solo i timidi ma anche gli scafati, quando non c'è tempo di portare la macchina all'occhio.
Se Mauro e Marco sono d'accordo se ne potrebbe creare un "elogio".

_________________
Ciao
Roberto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gianni Viola
MessaggioInviato: gio mar 10, 2011 10:46 am 
Non connesso

Iscritto il: lun apr 16, 2007 8:31 am
Messaggi: 641
Parlerò molto sinceramente, più che altro de panza mi sembrano alcuni commenti, di intransigenza un po' miope.

Trovo il lavoro di Gianni sulla città (poi nel flicr c'è finito di tutto) estremamente interessante.
Dove è la città in queste foto? Sparita !! Non ve n'è traccia.
Al suo posto il monto intero, con i suoi spostamenti veloci, fisici e di idee, con la massa, gli esclusi, i dissidenti, lo scambio veloce di stato d'animo, il prozac consumato in abbondanza, e tutto quello che ci rende uomini di questi anni.
E la città dove è ?? è li, supporta tutto questo, ma in qualche modo non lo comprende, ne è esclusa....

Un lavoro moderno e complesso, e sul fatto che sarebbero tutti capaci, permettetemi di dubitare fortemente.

La tecnica decisa, in quest'ottica assume un significato completamente diverso.
Ciao

_________________
Ciao

www.1cesar.it


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gianni Viola
MessaggioInviato: gio mar 10, 2011 11:41 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer dic 29, 2010 11:06 am
Messaggi: 9
Località: Milano
mi sembra che tutta la PP di cui si sta parlando consiste nell'accentuare i contrasti, lavorare sui toni o aggiungere della vignettatura...non vedo nulla di più di quello che comunemente si fa in camera oscura.

Sul fatto che "chiunque possa fare quelle foto" è una frase che si sente spesso dire soprattutto da chi quelle foto non riesce a farle :-)

_________________
Un saluto
Fabio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gianni Viola
MessaggioInviato: gio mar 10, 2011 11:49 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer mag 13, 2009 4:26 pm
Messaggi: 2028
Località: Verona
Il fatto della PP non é nella complessità, ma nella necessità..camera oscura o meno.

_________________
cose che fotografo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gianni Viola
MessaggioInviato: gio mar 10, 2011 12:52 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio giu 25, 2009 10:38 pm
Messaggi: 7022
Località: Milazzo
Cesare, la tua illustrazione amplia la fruibilità di questo lavoro e fornisce importanti chiavi di lettura.
Le fotografie, però, devono sostenere i propri Manifesti. Non sempre, a mio avviso, quelle di Viola ci riescono. Alcune foto sono molto belle, funzionali al progetto e di oggettivo impatto. Altre, invece, risultano condizionate da una scelta tecnica (non solo il punto di ripresa) che risulta insistita e ridondante, fino ad apparire, in qualche caso, quasi un “espediente”. Magari non sarà così, si tratta solo di impressioni soggettive, ma non per questo devono intendersi come indizio di miopia.
Ad ogni modo, appoggio la proposta di Roberto, e mi prenoto un angolino per un contributo all’elogio. :)

Ciao
Carlo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gianni Viola
MessaggioInviato: gio mar 10, 2011 2:13 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun dic 11, 2006 5:39 pm
Messaggi: 7567
Località: Milano
carlo riggi ha scritto:
Cesare, la tua illustrazione amplia la fruibilità di questo lavoro e fornisce importanti chiavi di lettura.
Le fotografie, però, devono sostenere i propri Manifesti. Non sempre, a mio avviso, quelle di Viola ci riescono. Alcune foto sono molto belle, funzionali al progetto e di oggettivo impatto. Altre, invece, risultano condizionate da una scelta tecnica (non solo il punto di ripresa) che risulta insistita e ridondante, fino ad apparire, in qualche caso, quasi un “espediente”. Magari non sarà così, si tratta solo di impressioni soggettive, ma non per questo devono intendersi come indizio di miopia.
Ad ogni modo, appoggio la proposta di Roberto, e mi prenoto un angolino per un contributo all’elogio. :)

Ciao
Carlo


Mi spiace ma devo quotare Carlo, aggiungo che le foto su flickr hanno un bianconero per me inguardabile tanto è contrastato (e di certo io non amo i grigetti), stranamente sul sito le foto sono più equilibrate e risultano nei toni di maggior gradimento.

Ciao
Luca

_________________
http://lucarubbi.blogspot.com/
http://lucarubbi.carbonmade.com/
http://lucarubbimuserotike.carbonmade.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gianni Viola
MessaggioInviato: gio mar 10, 2011 2:53 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 28, 2006 8:28 pm
Messaggi: 2910
Località: san giorgio di piano (bo)
1cesar ha scritto:
Parlerò molto sinceramente, più che altro de panza mi sembrano alcuni commenti, di intransigenza un po' miope.

Trovo il lavoro di Gianni sulla città (poi nel flicr c'è finito di tutto) estremamente interessante.
Dove è la città in queste foto? Sparita !! Non ve n'è traccia.
Al suo posto il monto intero, con i suoi spostamenti veloci, fisici e di idee, con la massa, gli esclusi, i dissidenti, lo scambio veloce di stato d'animo, il prozac consumato in abbondanza, e tutto quello che ci rende uomini di questi anni.
E la città dove è ?? è li, supporta tutto questo, ma in qualche modo non lo comprende, ne è esclusa....

Un lavoro moderno e complesso, e sul fatto che sarebbero tutti capaci, permettetemi di dubitare fortemente.

La tecnica decisa, in quest'ottica assume un significato completamente diverso.
Ciao


Mi sento di condividere quasi totalmente il pensiero di Cesare. Il "quasi" si riferisce, ed è tutto sommato una sfumatura, alla non identificabilità della città, non tanto come contesto architettonico, ma come elemento che concorre in modo fondamentale al realizzarsi di questa rete di interscambi, e chi conosce Bologna lo sa.
Detto questo trovo il lavoro di Gianni, che conosco da qualche tempo, di ottimo livello.
In merito poi alle scelte, diciamo linguistiche, che l'autore ci propone esse rientrano a pieno titolo nel novero delle possibilità che la comunicazione fotografica ha a disposizione. E non è sempre detto che "contrasto" debba essere sinonimo di "dramma"
Chi non ricorda le splendide immagini di Sieff o Newton che abbondavano a livello di contrasto ed al tempo stesso, trattando il tema moda, erano quanto di più lontano possibile dal dramma si potesse immaginare.
Forse sarebbe sufficente parlare di una chiave comunicativa più intensa, alla quale siamo credo oramai avvezzi, dopo decenni di immagini proposte proprio in questa chiave che, nonostante tutto, mi sembra ancora decisamente efficace e, nel caso di Gianni, assolutamente finzionale al progetto.

MS

_________________
tutte le fotografie sono reali,nessuna è la verità.
R.Avedon


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gianni Viola
MessaggioInviato: gio mar 10, 2011 3:07 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio giu 25, 2009 10:38 pm
Messaggi: 7022
Località: Milazzo
massimostefani ha scritto:
e, nel caso di Gianni, assolutamente finzionale al progetto.

Fortuna che non vedo psicoanalisti nei paraggi... ;)

Caro Massimo, ho pieno rispetto per tutto e specie per quello che non capisco. Ma il riferimento a Sieff e Newton francamente mi pare tanticchia forzato.

Ciao
Carlo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gianni Viola
MessaggioInviato: gio mar 10, 2011 3:57 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 15, 2010 7:27 pm
Messaggi: 1942
Località: Trieste
Mi dispiace se qualcuno si è sentito offeso dal mio intervento sul fotografo in questione, ma anche riguardando con più calma le foto in questione il mio giudizio resta quello.
Sinceramente non vedo nulla di significativo in scatti fatti con macchine a tracolla passeggiando per città affollate e nemmeno dove stia "l'idea trainante" di questa serie o l'originalità nè colgo messaggi insiti in questa carrellata di "varia umanità" condita in una post-produzione tutto sommato nè nuova nè originale, anzi...
Tecnicamente poi non si capisce se l'autore ha voluto sfruttare dinamismo o mosso, la sensazione che mi viene restituita è più che altro quello della "casualità".
Capisco bene che la conoscenza di alcuni di voi con l'autore sia un "limite naturale" al proprio senso critico.
Spero che nessuno se ne abbia a male ma sono uso a dire sempre quel che penso... se questo non dovesse essere gradito saprò trarne le mie conclusioni.

Un sincero saluto a tutto il forum

_________________
Riccardo
riccardox.2@libero.it

I work by impulse. No philosophy. No ideas. Not by the head but by the eyes.
Instinct is the same as inspiration.

Manuel Alvarez Bravo


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 65 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

PhotoBIT

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Template made by DEVPPL - Traduzione Italiana phpBB.it