Piccoli tradimenti di fotografia

PhotoBIT Forum

Mercatini di Palermo...di Carlo Riggi

Gli interventi cult su photobit

Moderatori: NatRiscica, simone toson, luca rubbi

Mercatini di Palermo...di Carlo Riggi

Messaggioda massimostefani » lun feb 11, 2008 10:20 am

Le icone della fede dominano il contesto,alternandosi in un balletto di sacro e profano, alle icone della quotidianità.Il bancone vuoto pare suggerire la fine di una giornata di lavoro conclusasi in positivo.Il grande coltello pare suggerire all'osservatore che per giungere ad un risultato occorre,quasi sempre,aver speso molto in termini di fatica e sacrificio,alle volte non senza sofferenza.La bilancia ci dice che,nel bene come nel male,non c'è mai equità.Il tutto fa da corollario ad un'umana figura che ci osserva,con fare interrogativo: se egli ci ponesse un quesito sul "noi essere oggi"....forse non sapremmo rispondere.


massimostefani
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
tutte le fotografie sono reali,nessuna è la verità.
R.Avedon
Avatar utente
massimostefani
 
Messaggi: 2910
Iscritto il: gio dic 28, 2006 8:28 pm
Località: san giorgio di piano (bo)

Messaggioda carlo riggi » lun feb 11, 2008 3:19 pm

Una bellissima lettura. Grazie!

Ciao
Carlo
carlo riggi
 

Messaggioda paolocardone » lun mag 12, 2008 7:20 pm

Si vero, una bella lettura con una bella foto.
A me colpisce molto quella bilancia, che magari qui trovi solamente nei mercatini d'antiquariato e che li' invece, e' ancora un oggetto vivente.
:-)
paolocardone
 
Messaggi: 11
Iscritto il: dom mag 11, 2008 3:27 pm
Località: New York

Messaggioda carlo riggi » lun mag 12, 2008 8:37 pm

paolocardone ha scritto:Si vero, una bella lettura con una bella foto.
A me colpisce molto quella bilancia, che magari qui trovi solamente nei mercatini d'antiquariato e che li' invece, e' ancora un oggetto vivente.
:-)


Vero.
Grazie Paolo! Se hai tempo e voglia, ti invito a vedere il resto: http://www.carloriggi.it/PA08_01.htm

Ciao
Carlo
carlo riggi
 


Torna a Memorabilia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron