Piccoli tradimenti di fotografia

Piccoli tradimenti di fotografia

PhotoBIT Forum
 
Oggi è dom lug 05, 2020 9:45 am

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 78 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Summilux 35 1.4 M
MessaggioInviato: lun ago 06, 2007 3:14 pm 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: dom dic 10, 2006 5:05 pm
Messaggi: 8636
Località: Ferrara
Iniziamo a parlare del 35 summilux m
Per questo riprendiamo uno scritto di Sante:
SUMMILUX 35/1,4
prima versione.
Obiettivo leggendario, sia da vivo che da morto. Si tratta dell'ottica Leica rimasta in produzione per il maggior numero di anni, circa quaranta. Definito all'epoca, in modo colorito ma efficace, giant of light (gigante di luce, ma l'Italiano non rende giustizia all'espressione originale), il Summilux 35 porta per la prima volta la propria focale al risultato straordinario, per l'epoca, di f:1,4.
Piccolissimo, molto leggero, le sue performances hanno del miracoloso; quando le ottiche nipponiche di luminosità f:2 balbettavano appena, sfoggiando risultati grigi e smorti, il nostro sbaragliava la concorrenza con prestazioni che conservano tuttora una validità a prova di vecchiaia.
Nitidezza ottima al centro fin dalla massima apertura, e ai bordi a partire da f:4; contrasto ottimo fin da f:2,8; resa generale di primissimo livello da f:5,6 in poi, range in cui non teme confronti con il meno luminoso Summicron. Grinta e incisività elevatissime ai diaframmi centrali. Tra i difetti possiamo annoverare una vistosa vignettatura alle massime aperture, un fastidioso coma, e una sensibile aberrazione sferica; proprio quest'ultima è responsabile di una sorta di velo che copre tutta l'immagine alla massima apertura, e che dona a questo obiettivo l'aspetto pittorico e sognante che tanto può piacere (o meno); non credo di sbagliare molto definendolo un Noctilux in 35mm. Per contro si registra una totale assenza di flare, che lo rende particolarmente indicato per fotografia notturna, di teatro, di scena.
Impossibile trarre conclusioni oggettive: si tratta di un vetro che ammalia e delude allo stesso tempo, fa innamorare e arrabbiare, seduce e abbandona. Tante buone qualità e tanti difetti che il successore cancellerà di colpo: i difetti, soprattutto; ma anche qualche pregio che non smette di farsi rimpiangere...


In realta' questa versione nasconde 2 diverse sotto-versioni come riportato ad esempio da Ciccarella:

Nel 1973 Leitz applicò il trattamento
multistrato su alcuni obiettivi perché apportava reali vantaggi. Ad esempio, il Summilux-M 35/1.4 solo
dal n° 2.930.000 circa (1978), ha ricevuto il trattamento multicoating (riflessi color giallo-ocra e magenta)
perchè il trattamento apportava reali vantaggi.


Queste sono le parole, iniziamo a vedere all'atto pratico una di queste lenti, appartenenti al secondo gruppo.
La prima cosa che mi viene da dire e' che e' veramente un "mostro" rispetto a quanto si puo' fotografare al buio:

1/8 di sec f1.4 trix 400 senza bisogno di tirare assolutamente nulla:
Immagine


Immagine


In luce ambiente sempre a 1.4 anche a distanza inferiori al metro e mezzo

Immagine


Immagine


In esterni:

Immagine


Immagine


Purtroppo quello che mi ha colpito, almeno nelle prime prove sono i segni che vedete nelle prossime foto (macchia di calcare a parte) che sembrano flare, anche se Sante lo dava per immune a questo problema:

Immagine


Immagine


Immagine

_________________
ciao
Mauro
Il mio sito - oppure - flikr


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ago 06, 2007 3:23 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun dic 11, 2006 11:52 am
Messaggi: 5082
Certo Mauro che sei stato duretto. :eek:
Tutto sommato è un flare veramente minimo in rapporto alle condizioni di ripresa.
Il guaio è che purtroppo non si può controllare. Quante volte con la reflex lo abbiamo evitato spostando di pochissimi gradi l'inquadratura?
Suvvia, cerchiamo di essere buoni.

Nat

P.S. io però ho il sospetto che il flare sia in quest'ottica legato alla presenza CONTEMPORANEA di più punti luminosi diretti.

_________________
AAB Member


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ago 06, 2007 3:35 pm 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: dom dic 10, 2006 5:05 pm
Messaggi: 8636
Località: Ferrara
Il dubbio che sto provando a togliermi e' se c'entra il paraluce, perche' nelle foto al porto non l'avevo e nessuna immagine presenta il benche' minimo riflesso.

_________________
ciao
Mauro
Il mio sito - oppure - flikr


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ago 06, 2007 3:40 pm 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: dom dic 10, 2006 5:05 pm
Messaggi: 8636
Località: Ferrara
aggiungo anche, contro tutti i detrattori delle immagini via web per il giudizio di un ottica, che io continuo a ritenere molto eloquenti le immagini, anche di dimensione limitata, per discutere di un' ottica. I difetti si vedono alla grande. Forse non si evidenza il microcontrasto ai bordi, ma di carne al fuoco se ne mette parecchia comunque.

_________________
ciao
Mauro
Il mio sito - oppure - flikr


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ago 06, 2007 4:39 pm 
Non connesso

Iscritto il: mar dic 12, 2006 1:12 pm
Messaggi: 189
Che matricola il tuo, Mauro? prima o dopo il cambio di tarttamento?

_________________
Ciao,
Sante


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ago 06, 2007 4:40 pm 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: dom dic 10, 2006 5:05 pm
Messaggi: 8636
Località: Ferrara
dopo il cambio di trattamento

_________________
ciao
Mauro
Il mio sito - oppure - flikr


Ultima modifica di mauro ruscelli il mer ago 08, 2007 9:56 am, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ago 06, 2007 5:02 pm 
Non connesso

Iscritto il: mar dic 12, 2006 1:12 pm
Messaggi: 189
Effettivamente di un mio esemplare che ho avuto per tanto tempo conservo il ricordo di una maggior resistenza. Anche il Ferzetti, se la memoria non mi tradisce, a suo tempo esaltava questo parametro.

Ma può dipendere dalle condizioni... comunque mi piacerebbe approfondire, se ho tempo provo un esemplare che ho sotto mano...

_________________
Ciao,
Sante


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ago 06, 2007 5:21 pm 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: dom dic 10, 2006 5:05 pm
Messaggi: 8636
Località: Ferrara
Se fai altre prove sarebbe interessante, spero infatti che qualcun altro si accodi a mostrare qualche immagine legata a quest'ottica oltre alle proprie impressioni.

Il ferzetti parlava invece dell'aspherical, nella copia che ho io non ci sono riferimenti a questo modello.

_________________
ciao
Mauro
Il mio sito - oppure - flikr


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ago 06, 2007 7:22 pm 
Non connesso

Iscritto il: mar dic 12, 2006 1:12 pm
Messaggi: 189
Io infatti mi riferisco alle edizioni precedenti, che ho commesso l'errore di cedere quando ho comprato l'ultima...

_________________
Ciao,
Sante


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ago 06, 2007 7:59 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun dic 11, 2006 5:39 pm
Messaggi: 7567
Località: Milano
L'ottica mi ha sempre affascinato per via delle ridotte dimensioni, ma la qualità per me non è accettabile, non sopporterei di avere risultati come quelli del secondo gruppo di foto.

Sarò un futurista, ma viva l'asferico, che poi non ho comunque perchè troppo ingombrante...

:smile:

Scherzi a parte avrei tanto amato che Leica mettesse in catalogo un'ottica di elevata qualità ma di dimensioni adatte ad una telemetro.

Evidentemente se l'hanno prodotta per più di 40 anni, qualcuno che l'avrà comprata ci sarà stato, tutto il mio rispetto per queste persone che amano un certo tipo di resa.

Ciao
Luca

_________________
http://lucarubbi.blogspot.com/
http://lucarubbi.carbonmade.com/
http://lucarubbimuserotike.carbonmade.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ago 06, 2007 8:06 pm 
Non connesso

Iscritto il: mar dic 12, 2006 1:12 pm
Messaggi: 189
luca rubbi ha scritto:
L'ottica mi ha sempre affascinato per via delle ridotte dimensioni, ma la qualità per me non è accettabile, non sopporterei di avere risultati come quelli del secondo gruppo di foto.

Sarò un futurista, ma viva l'asferico, che poi non ho comunque perchè troppo ingombrante...

:smile:

Scherzi a parte avrei tanto amato che Leica mettesse in catalogo un'ottica di elevata qualità ma di dimensioni adatte ad una telemetro.

Evidentemente se l'hanno prodotta per più di 40 anni, qualcuno che l'avrà comprata ci sarà stato, tutto il mio rispetto per queste persone che amano un certo tipo di resa.

Ciao
Luca


Ma perché, Luca, trovi che il Noct sia molto diverso?

_________________
Ciao,
Sante


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ago 06, 2007 8:08 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun dic 11, 2006 5:39 pm
Messaggi: 7567
Località: Milano
sante castignani ha scritto:
luca rubbi ha scritto:
L'ottica mi ha sempre affascinato per via delle ridotte dimensioni, ma la qualità per me non è accettabile, non sopporterei di avere risultati come quelli del secondo gruppo di foto.

Sarò un futurista, ma viva l'asferico, che poi non ho comunque perchè troppo ingombrante...

:smile:

Scherzi a parte avrei tanto amato che Leica mettesse in catalogo un'ottica di elevata qualità ma di dimensioni adatte ad una telemetro.

Evidentemente se l'hanno prodotta per più di 40 anni, qualcuno che l'avrà comprata ci sarà stato, tutto il mio rispetto per queste persone che amano un certo tipo di resa.

Ciao
Luca


Ma perché, Luca, trovi che il Noct sia molto diverso?


Sante ma il Noctilux o il Noct-nikkor?

Il Noctilux non mi pare molto diverso...

Luca

_________________
http://lucarubbi.blogspot.com/
http://lucarubbi.carbonmade.com/
http://lucarubbimuserotike.carbonmade.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ago 06, 2007 8:37 pm 
Non connesso

Iscritto il: mar dic 12, 2006 1:12 pm
Messaggi: 189
luca rubbi ha scritto:
sante castignani ha scritto:
luca rubbi ha scritto:
L'ottica mi ha sempre affascinato per via delle ridotte dimensioni, ma la qualità per me non è accettabile, non sopporterei di avere risultati come quelli del secondo gruppo di foto.

Sarò un futurista, ma viva l'asferico, che poi non ho comunque perchè troppo ingombrante...

:smile:

Scherzi a parte avrei tanto amato che Leica mettesse in catalogo un'ottica di elevata qualità ma di dimensioni adatte ad una telemetro.

Evidentemente se l'hanno prodotta per più di 40 anni, qualcuno che l'avrà comprata ci sarà stato, tutto il mio rispetto per queste persone che amano un certo tipo di resa.

Ciao
Luca


Ma perché, Luca, trovi che il Noct sia molto diverso?


Sante ma il Noctilux o il Noct-nikkor?

Il Noctilux non mi pare molto diverso...

Luca


No, mi riferivo alle ottiche che usi, il Noct-Nikkor...

_________________
Ciao,
Sante


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ago 06, 2007 8:44 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun dic 11, 2006 5:39 pm
Messaggi: 7567
Località: Milano
No il Noct-nikkor non hai mai difetti del genere (anche perchè è asferico...), intanto la correzione del coma è molto elevata, poi i riflessi non creano problemi particolari.

Il problema è il solito, la difficoltà di messa a fuoco che fa dubitare talvolta della resa ottica, ma questo credo sia comune a molte ottiche luminose usate su reflex...

Immagine


Nikon F4S - Noct-nikkor 58/1.2 AIS - TMAX400 esposta a 1600

1.4 circa

Ciao
Luca

_________________
http://lucarubbi.blogspot.com/
http://lucarubbi.carbonmade.com/
http://lucarubbimuserotike.carbonmade.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ago 06, 2007 9:42 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun dic 11, 2006 11:52 am
Messaggi: 5082
Summilux 35 preasferico. Ilford Fp4+ Piro

Immagine


Nat

P.S. Diaframma f2

_________________
AAB Member


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 78 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron

PhotoBIT

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Template made by DEVPPL - Traduzione Italiana phpBB.it