Piccoli tradimenti di fotografia

Piccoli tradimenti di fotografia

PhotoBIT Forum
 
Oggi è dom ott 20, 2019 9:33 pm

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Il fotogramma orizzontale
MessaggioInviato: mar giu 25, 2019 6:18 pm 
Non connesso

Iscritto il: ven gen 07, 2011 7:20 pm
Messaggi: 830
Località: Trento
Salve,
Qualche settimana fa, parlando con un amico, è caduto il discorso sulle fotocamere sovietiche/russe Horizont/Horizon.
Di esse, da tempo ho la Horizon-205, un piccolo colosso che impiega pellicola tipo 120.
Ci siamo incontrati a Trento ed abbiamo trascorso una giornata "panoramica".
Così, messa da parte la mia pigrizia, ecco un paio di risultati:
Entrambe scattate con pellicola "Rollei", il cimitero, è quello di Centrale di Bedollo ed il castello (dettaglio entro le mura) è quello di Pergine.


Allegati:
IMG_20190615_212836.jpg
IMG_20190615_212836.jpg [ 547.46 KiB | Osservato 273 volte ]

DSC_9515 ok2048p.JPG
DSC_9515 ok2048p.JPG [ 407.26 KiB | Osservato 273 volte ]

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il fotogramma orizzontale
MessaggioInviato: mar giu 25, 2019 10:26 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 24, 2009 6:21 pm
Messaggi: 1009
Località: Bologna - San Lazzaro
Tanti anni fa ho avuto una 202 ma non ricavai mai niente di buono..

_________________
Lu©a Ghedini


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il fotogramma orizzontale
MessaggioInviato: mar giu 25, 2019 10:46 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer feb 08, 2017 5:24 pm
Messaggi: 993
Località: Lodi
bel lavoro Enzo. Immagino con cavalletto... :)

_________________
Cos'è la fotografia pinhole? Come dire che si sente un leggero fruscio ascoltando un vecchio 78 giri su un grammofono a manovella! ;/)

La perfezione ha un grande difetto, tende ad essere noiosa. ;/)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il fotogramma orizzontale
MessaggioInviato: mer giu 26, 2019 8:59 am 
Non connesso

Iscritto il: ven gen 07, 2011 7:20 pm
Messaggi: 830
Località: Trento
È successo di incontrare esemplari della 202 con qualche difetto dovuto ad inaccurato montaggio, ma soprattutto perché nei vari passaggi non furono osservate con attenzione le istruzioni specie del selettore d'impostazione dei tempi veloci e lenti.
Con la Horizon S3"pro", i difetti furono superati, anche se a detta di alcuni, l'ottica della 200 era migliore.
La Horizon-205 è definitivamente un altro apparecchio, anche per il formato. Solo, è stato costruito in pochissimi esemplari. L'ottica, è veramente di buona qualità.

Certo, I miei scatti li ho eseguiti con l'ausilio del cavalletto, e pure robusto: la 205 è molto pesante.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il fotogramma orizzontale
MessaggioInviato: dom giu 30, 2019 3:13 pm 
Non connesso

Iscritto il: ven gen 07, 2011 7:20 pm
Messaggi: 830
Località: Trento
Luca Ghedini ha scritto:
Tanti anni fa ho avuto una 202 ma non ricavai mai niente di buono..


La Horizon-202 fu il primo tentativo sovietico e poi russo, di "riformare" la vecchia Horizont, ampliandone le prestazioni e migliorando la qualità ottica del già buon obbiettivo.

La prima serie della 202 soffriva di debolezza al meccanismo dei tempi lenti (Leica, ha prodotto la costosa M9, montandovi un sensore poco collaudato e destinato ad andare in malora... Nihil sub sole novi), debolezza corretta ed ovviata quasi da subito.

La Horizon-205 che ho utilizzato, è nata da un progetto risalente alla II metà degli anni 80, e la cui produzione "in serie" è di molto successiva. Realizzata pressoché su ordinazione, si favoleggia sia stata prodotta in 25 esemplari. In realtà, fino ad oggi, la produzione dovrebbe attestarsi sui 48/50 esemplari.

Il suo principio di funzionamento non è dissimile dalla giapponese Panon, ma ha il vantaggio d'una più ampia gamma di tempi ed un meccanismo più sofisticato.

I fotogrammi realizzati su film tipo 120,sono effettivamente grandi!

Il manuale di istruzioni è essenzialissimo e non tocca alcune delle precauzioni necessarie ad evitare inconvenienti che darebbero ritenere l'apparecchio poco affidabile. Lavorando "by trial and error", si evitano poi dispiaceri e si ha a disposizione una macchina che amplia la creatività.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il fotogramma orizzontale
MessaggioInviato: dom giu 30, 2019 3:17 pm 
Non connesso

Iscritto il: ven gen 07, 2011 7:20 pm
Messaggi: 830
Località: Trento
Allegato:
DSC_9521 ok2048p.JPG
DSC_9521 ok2048p.JPG [ 478.43 KiB | Osservato 183 volte ]



Ecco un altro scatto eseguito con la "Horizontona", sempre all'interno del Castello di Pergine:


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

PhotoBIT

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Template made by DEVPPL - Traduzione Italiana phpBB.it