Piccoli tradimenti di fotografia

Piccoli tradimenti di fotografia

PhotoBIT Forum
 
Oggi è lun feb 17, 2020 9:02 pm

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Le ottiche leica "C"
MessaggioInviato: ven mag 11, 2007 3:37 pm 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: dom dic 10, 2006 5:05 pm
Messaggi: 8636
Località: Ferrara
Il mio primo avvicinamento al mondo telemetrico e' stato con un corredino CL con il summicron 40C e l'elmar 90C, preferendolo all'analogo minolta dato che mi ero scottato con l'elettronica minolta della leica R4. Oltretutto il costo era anche piu' contenuto.

Devo dire che parte della spinta mi era venuta dalle immagini molto belle che inseriva Gianni Ansaldi (pre-m8) con il 40C. (per i maligni aggiungo che sono belle anche le foto di adesso di Gianni, ma rare con il 40, probabilmente per il crop della m8).

Ma queste ottiche come sono al banco? Leica pare aver dichiarato possibili problemi di compatibilita' di queste ottiche con il telemetro dei corpi M, che personalmente nessuno che io conosca ha mai riscontrato.

_________________
ciao
Mauro
Il mio sito - oppure - flikr


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mag 11, 2007 3:43 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun dic 11, 2006 5:39 pm
Messaggi: 7567
Località: Milano
Molti sostengono sia una leggenda metropolitana messa in giro da Leica stessa per evitare che tutti acquistassero il 40 e 90 C a scapito delle ottiche Leitz normali.
La scusa sarebbe che il profilo della camma di queste ottiche ha un'inclinazione diversa e quindi la precisione tra i due sistemi non è assoluta.

Ciao
Luca

_________________
http://lucarubbi.blogspot.com/
http://lucarubbi.carbonmade.com/
http://lucarubbimuserotike.carbonmade.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mag 11, 2007 3:46 pm 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: dom dic 10, 2006 5:05 pm
Messaggi: 8636
Località: Ferrara
ma non dovrebbe valere anche il contrario allora? in quel caso la cornice del 50 sarebbe (per esempio) inutile

_________________
ciao
Mauro
Il mio sito - oppure - flikr


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mag 11, 2007 3:48 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun dic 11, 2006 11:52 am
Messaggi: 5082
Anch'io ho letto che, quella della presunta imprecisione delle ottiche "C" su corpi M, era una storiella messa in giro per questioni di marketing.

Come sono nei test?
Dipende da come si fanno...


Nat


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mag 11, 2007 3:51 pm 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: dom dic 10, 2006 5:05 pm
Messaggi: 8636
Località: Ferrara
E' vero, ma .... il fatto e' che mi sono sempre chiesto xche' costano cosi' poco? se fossero buone le vorrebbero tutti ed i prezzi salirebbero. allora fanno cagare? a me pare di no.

E' tutta colpa del fatto che quando sono uscite costavano poco e quindi tutto il popolo del bollino non le ha mai nemmeno considerate affidandosi al detto "chi piu' spende meno spende"?

_________________
ciao
Mauro
Il mio sito - oppure - flikr


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mag 11, 2007 3:52 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun dic 11, 2006 5:39 pm
Messaggi: 7567
Località: Milano
mauro ruscelli ha scritto:
ma non dovrebbe valere anche il contrario allora? in quel caso la cornice del 50 sarebbe (per esempio) inutile


Infatti...
La differenza potrebbe essere apprezzabile su ottiche molto luminose, ma il problema non si pone, essendo già insufficiente la base telemetrica.

Ciao
Luca

_________________
http://lucarubbi.blogspot.com/
http://lucarubbi.carbonmade.com/
http://lucarubbimuserotike.carbonmade.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mag 11, 2007 3:52 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun dic 11, 2006 10:06 pm
Messaggi: 423
Località: ROMA
Test a parte quello che conta è il negativo ottenuto (per il Bn nel mio caso) e non posso che parlar bene del 40, ottimo, contrastato e discreto; come già evidenziato in precedenza, Pierpaolo mi è testimone, preferisco a conti fatti il 40 Nokton SC, per i diaframmi in più e per la resa più equilibrata...ma chiaramente stiamo confropntando due ottiche che hanno qualche annetto di differenza...

_________________
Andrea


FOTOGRAFIE


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mag 11, 2007 4:00 pm 
Non connesso

Iscritto il: lun dic 11, 2006 3:36 pm
Messaggi: 357
Mauro se ti interessa io ho un articolo sui modelli Minolta, che dovrebbero essere identici, con tanto di test del 28, 40 e 90.
Inoltre ho il confronto tra il Minolta 28 e il Leitz M 28 di allora in cui vince il Minolta.
Se li vuoi stasera te li scansiono.
Ciao!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mag 11, 2007 4:02 pm 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: dom dic 10, 2006 5:05 pm
Messaggi: 8636
Località: Ferrara
Grazie, mi farebbe piacere. pero' non mi risulta che siano identici, anzi secondo alcuni i minolta sono migliori.

_________________
ciao
Mauro
Il mio sito - oppure - flikr


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mag 11, 2007 4:06 pm 
Non connesso

Iscritto il: lun dic 11, 2006 3:36 pm
Messaggi: 357
L'articolo dice che la Minolta costruisce entrambe le serie, però poi non ho letto altro perchè non avevo voglia.
Verso le 9 ti mando tutto.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mag 11, 2007 4:30 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun dic 11, 2006 5:39 pm
Messaggi: 7567
Località: Milano
Il Ferzetti del Summicron 40 dice essere a volte migliore del simile 35/2, mentre del 90/4 nello stesso brano lo giudica migliore del Leitz 90/4 cromato e più avanti ne da una descrizione più accurata che ti riporto:

Con sole 4 lenti, è il più nitido telino Leitz; però a diaframma un po' chiuso, l'estesa resa incisiva e brillante, a volte comporta delle difficoltà nel distinguere i vari elementi compositivi del soggetto.
L'obiettivo è anche il più corretto da tutte le aberrazioni.E' caratterizzato persino dall'assoluta assenza di "flare" ed ottima è la tonalità cromatica generale.Lievissime sono le tolleranze sulla risolvenza dei vari esemplari.


Ciao
Luca

_________________
http://lucarubbi.blogspot.com/
http://lucarubbi.carbonmade.com/
http://lucarubbimuserotike.carbonmade.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mag 11, 2007 4:39 pm 
Non connesso

Iscritto il: lun dic 11, 2006 3:36 pm
Messaggi: 357
Luca potresti dirmi anche cosa dice Ferzetti del 28 R vecchio tipo e del 100 Apo.
Thanks!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mag 11, 2007 4:41 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun dic 11, 2006 5:39 pm
Messaggi: 7567
Località: Milano
Marco Barretta ha scritto:
Luca potresti dirmi anche cosa dice Ferzetti del 28 R vecchio tipo e del 100 Apo.
Thanks!


Ti faccio una scansione.

Ciao
Luca

_________________
http://lucarubbi.blogspot.com/
http://lucarubbi.carbonmade.com/
http://lucarubbimuserotike.carbonmade.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mag 11, 2007 4:43 pm 
Non connesso

Iscritto il: lun dic 11, 2006 3:36 pm
Messaggi: 357
Grazie mille!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mag 11, 2007 5:16 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun dic 11, 2006 6:08 pm
Messaggi: 1313
scusate arrivo tardi ma sono un po' affaccendato.
per quanto riguarda la messa a fuoco.. allora... ne parlai tempo fa con samca. lil meccanismo di questi "c", che fa muovere il telemetro, è per così dire (non sono un tecnico, perdonatemi) più "semplice (o rozzo) rispetto a quelli della serie M. il consiglio di samca è di non fermarsi alla messa a fuoco semplicemente rotando l'ottica fino al raggiungimento e basta, ma andare un po' avanti e indietro e poi fissare e scattare. il perché lo so talmente approssimativamente che preferisco non scriverlo. ovviamete stiamo parlando di T.A. comunque anche a TA anche senza seguire il consiglio di sammartino ho sempre messo a fuoco correttamente (e se ho sbagliato credo fosse colpa mia.
ciao.

_________________
www.ansaldi.it
volti&risvolti


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

PhotoBIT

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Template made by DEVPPL - Traduzione Italiana phpBB.it