Leica M6 ;/)

Sezione Principale - Fotografie e Passioni

Moderatori: NatRiscica, maucas, simone toson, luca rubbi

Avatar utente
[schyter]
Messaggi: 1315
Iscritto il: mer feb 08, 2017 4:24 pm
Località: Lodi
Contatta:
Cos'è la fotografia pinhole? Come dire che si sente un leggero fruscio ascoltando un vecchio 78 giri su un grammofono a manovella! ;/)

La perfezione ha un grande difetto, tende ad essere noiosa. ;/)
Enrico-To53
Messaggi: 80
Iscritto il: sab mar 06, 2021 5:50 pm
già, ogni tanto ritornano
roger
Messaggi: 218
Iscritto il: ven apr 17, 2009 6:59 pm
[schyter] ha scritto: gio ott 20, 2022 8:07 pm https://store.leica-camera.com/it/it/
Apprezzo il fatto che un nome importante come Leica faccia capire che la pellicola è tornata alla grande e da quello che vedo e leggo in giro sono altri quelli che si devono preoccupare.
Il prezzo naturalmente è da Leica ma se consideriamo le quotazioni di fotocamere come le Voigtlander Bessa fatte da Cosina o le Zeiss Ikon M, sempre fatte da Cosina, quotazioni che io ritengo spropositate, non è nemmeno altissimo.

Spero che anche altri prendano esempio, magari con prezzi più umani. Perché attualmente vengono prodotte solo fotocamere in plastica da quattro soldi per i formati 110, 135 e 120 e l'usato, soprattutto quando si tratta di compatte autofocus automatiche, comincia ad avere prezzi impraticabili e con punte che dire grottesche è dire poco:

https://www.farfetch.com/it/shopping/wo ... s_similars

6.172 Euro per una Contax T2 riverniciata, quindi non originale, e che può rompersi al primo fotogramma (cosa che sinceramente spero).
:D
Avatar utente
[schyter]
Messaggi: 1315
Iscritto il: mer feb 08, 2017 4:24 pm
Località: Lodi
Contatta:
Leica a parte che ha prezzi di un certo tipo, spero che qualche altro marchio segua il risveglio analogico proponendo nuovi corpi macchina. C'è da dire che il mercato è comunque stracolmo di fotocamere analogiche relativamente recenti a prezzi abbordabili ... le famose "ammiraglie", sino a qualche decennio fa irraggiungibili per questioni di prezzo da parte della stragrande maggioranza dei fotoamatori dilettanti.

Vero è che l'andazzo, specie su alcuni modelli, è in rialzo in modo quasi "scandaloso".
Cercando bene però alcune chicche con ottime caratteristiche si trovano ancora a prezzi molto bassi. Ho appena preso una Contax AX (la motivazione è quella di rendere autofocus ottiche vintage ex sovietiche) ad un prezzo cmq basso.
Una fotocamera che negli anni 90 costava un fottio e con prestazioni ancor oggi interessanti.
Allegati
contax.ax.jpg
Cos'è la fotografia pinhole? Come dire che si sente un leggero fruscio ascoltando un vecchio 78 giri su un grammofono a manovella! ;/)

La perfezione ha un grande difetto, tende ad essere noiosa. ;/)
Enrico-To53
Messaggi: 80
Iscritto il: sab mar 06, 2021 5:50 pm
credo ci sia da fare un grosso distinguo tra chi, volendosi dedicare oppure tornare, all'analogico, decida per un corpo macchina a pellicola.
per la sola voglia di camera oscura, esistono camere ottime ed abbordabili, Leica M6 (oppure MP) è un prodotto la cui decisione di acquisto nasce da altri motivi
Avatar utente
[schyter]
Messaggi: 1315
Iscritto il: mer feb 08, 2017 4:24 pm
Località: Lodi
Contatta:
Enrico-To53 ha scritto: mar nov 08, 2022 4:43 pm ... Leica M6 (oppure MP) è un prodotto la cui decisione di acquisto nasce da altri motivi
la penso esattamente così; solo che spesso quando lo si fa presente, si viene etichettati con il marchio dell'invidia. :grin:
Cos'è la fotografia pinhole? Come dire che si sente un leggero fruscio ascoltando un vecchio 78 giri su un grammofono a manovella! ;/)

La perfezione ha un grande difetto, tende ad essere noiosa. ;/)
cliqueur
Messaggi: 2083
Iscritto il: lun ago 05, 2013 9:08 am
Contatta:
È anche vero che c’è lo snobismo al contrario.
Se si vuole spendere per una Leica si sarà pur liberi di farlo, o no?

L’importante è non confondere il marchio con la qualità del risultato fotografico, che sono due cose del tutto distinte.
roger
Messaggi: 218
Iscritto il: ven apr 17, 2009 6:59 pm
cliqueur ha scritto: gio nov 10, 2022 6:11 am È anche vero che c’è lo snobismo al contrario.
Se si vuole spendere per una Leica si sarà pur liberi di farlo, o no?

L’importante è non confondere il marchio con la qualità del risultato fotografico, che sono due cose del tutto distinte.
Se si può chiamare snobismo al contrario non lo so. Qualsiasi cosa sia, nasce per motivi precisi. Io ho una Leica Minilux Zoom (non una vera Leica secondo i puristi della baionetta M, ma è comunque una compatta ben costruita e solida, molto al di sopra della media) ma non mi sento migliore o peggiore di prima e le mie fotografie non sono cambiate tanto, anche se ha un bellissima funzione di sincronizzazione lenta che con il suo flash esterno dedicato mi da ottimi risultati (è proprio l'effetto che cerco io).

Il marchio e la qualità dei fotografi vengono equivocati ogni secondo e proprio gli utenti Leica sono spesso barzellette viventi. Non ho nulla contro i collezionisti, sia chiaro.

Utente Flickr: "Bellissima questa foto! Complimenti davvero! Con che fotocamera l'hai scattata?".
Io: "Grazie! L'ho scatta con una Mamiya 6 New...".
Utente Flickr: "Ah beh grazie, con quella macchina lì sono buoni tutti!".

:D
Enrico-To53
Messaggi: 80
Iscritto il: sab mar 06, 2021 5:50 pm
cliqueur ha scritto: gio nov 10, 2022 6:11 am È anche vero che c’è lo snobismo al contrario.
Se si vuole spendere per una Leica si sarà pur liberi di farlo, o no?

L’importante è non confondere il marchio con la qualità del risultato fotografico, che sono due cose del tutto distinte.
assolutamente nulla da parte mia sulle scelte personali e sulla libertà di farlo, ci mancherebbe!
intendevo solo dire che l'acquisto di una M6 nasce da una idea che secondo me è dettata da propositi più particolari rispetto a chi semplicemente vuol vedere "l'effetto che fa" lavorare a pellicola.
comunque la M6 è una macchina, per chi predilige il telemetro, più che ottima (ne ho avute due e ne ho ancora una...)
cliqueur
Messaggi: 2083
Iscritto il: lun ago 05, 2013 9:08 am
Contatta:
Enrico-To53 ha scritto: ven nov 11, 2022 4:38 pm assolutamente nulla da parte mia sulle scelte personali e sulla libertà di farlo, ci mancherebbe!
Si Enrico, lo so.
La M6 (TTL) è stata la mia prima Leica e la uso sempre. Eterna (anche se ha le stesse funzioni della Nikon FM, la mia prima reflex quarant’anni fa).
Enrico-To53
Messaggi: 80
Iscritto il: sab mar 06, 2021 5:50 pm
FM, altra ottima macchina; l'ho usata anche io parecchio (in realtà era una FM2 ma pochissime le differenze)
è stata, trasformata in compattona con uno zoom 28/85, una compagna di escursioni in montagna...quando il
fisico mi permetteva di farle :-(
un numero di negativi davvero alto, sbatacchiamenti vari, nessun problema. Ecco una fotocamera che consiglierei sicuramente a chi volesse oggi provare, oppure tornare, al rullino
roger
Messaggi: 218
Iscritto il: ven apr 17, 2009 6:59 pm
Enrico-To53 ha scritto: ven nov 11, 2022 4:38 pm
cliqueur ha scritto: gio nov 10, 2022 6:11 am È anche vero che c’è lo snobismo al contrario.
Se si vuole spendere per una Leica si sarà pur liberi di farlo, o no?

L’importante è non confondere il marchio con la qualità del risultato fotografico, che sono due cose del tutto distinte.
assolutamente nulla da parte mia sulle scelte personali e sulla libertà di farlo, ci mancherebbe!
intendevo solo dire che l'acquisto di una M6 nasce da una idea che secondo me è dettata da propositi più particolari rispetto a chi semplicemente vuol vedere "l'effetto che fa" lavorare a pellicola.
comunque la M6 è una macchina, per chi predilige il telemetro, più che ottima (ne ho avute due e ne ho ancora una...)
Per vedere l'effetto che fa va bene qualsiasi fotocamera, anche la M6, soprattutto se ce n'è un esemplare in famiglia.
:)
roger
Messaggi: 218
Iscritto il: ven apr 17, 2009 6:59 pm
Enrico-To53 ha scritto: dom nov 13, 2022 11:46 am FM, altra ottima macchina; l'ho usata anche io parecchio (in realtà era una FM2 ma pochissime le differenze)
è stata, trasformata in compattona con uno zoom 28/85, una compagna di escursioni in montagna...quando il
fisico mi permetteva di farle :-(
un numero di negativi davvero alto, sbatacchiamenti vari, nessun problema. Ecco una fotocamera che consiglierei sicuramente a chi volesse oggi provare, oppure tornare, al rullino
Un'ottima idea e che apprezzo molto, quella dello zoom. Io ho una FTb New, molto più semplice e meno blasonata ma molto pratica.
Enrico-To53
Messaggi: 80
Iscritto il: sab mar 06, 2021 5:50 pm
Zoom proprio per la destinazione d'uso.
escursionismo a piedi e (soprattutto in quegli anni) in MTB; sarebbe stato arduo basarsi su un corredo di ottiche fisse.
Ftb, altra macchina iper robusta, al punto che anche oggi dopo quasi 50anni, non è difficile trovarne in perfette condizioni
Rispondi