PhotoBIT in Motion 01 - Charlie: Kiev

Moderatori: NatRiscica, maucas, simone toson, luca rubbi

Alberto Bregani
Messaggi: 3739
Iscritto il: lun ott 22, 2007 5:20 pm
si si
bla bla bla...
figo figo
innovativo, spettacolare, grandioso
gne gne gne...

beh?
il prossimo?
tutti timidi qui?!
non ditemi che non avete fotografie
o, peggio, che non avete nulla da dire
Dai!
Che Mauro "Cohen" Ruscelli è in attesa di copioni!
:lol: :lol: :lol:
Avatar utente
Giuseppe Mosconi
Messaggi: 2650
Iscritto il: mer mag 02, 2007 9:11 am
Località: Perso nella provincia di Alessandria
Contatta:
Bravo Carlo !! Ottima resa della realtà che non conosco direttamente, ma che trasmette emozioni "pesanti".

Ottima idea anche del Ruscelli che mi ha stupito ancora.

=D> =D> =D>
"Vorrei vedere in esse l'urgenza dello scatto, la necessità fisiologica dell'esserci, la frenesia nel respirare l'attimo, la furia di voler partecipare all'anelito di vita del pianeta."

http://www.flickr.com/photos/gimo/
Renato.A
Messaggi: 647
Iscritto il: sab dic 08, 2007 9:14 am
Località: Trento
A far bene sarebbe da citare titolo e autore delle musiche, è più etico.

Trovo che sia una proiezione molto coinvolgente, aiutata dalla musica azzeccata direi. Le riprese dall'interno del taxi denotano paura o comunque il cercare di mettere qualcosa fra se e la realtà che fa paura.

Trovo infine non necessarie la spiegazione all'inizio

Bel lavoro, complimenti

Renato
Renato A.

http://www.flickr.com/photos/7459176@N02/
Avatar utente
mauro ruscelli
Site Admin
Messaggi: 8723
Iscritto il: dom dic 10, 2006 4:05 pm
Località: Ferrara
Contatta:
il brano e' Hey you dei Pink Floyd tratto dall'album the wall, che se non avete vi invito ad acquistare, come anche gli altri album, in particolare the final cut, bellissimo
Mauro

Instagram: @mauroruscelli
Rispondi